Vedi questa mail nel tuo browser 

Questa è la newsletter del GAL Valli Marecchia e Conca. Uno strumento per i cittadini che vogliono conoscere le opportunità di sviluppo del territorio, l’operato del GAL, le iniziative riguardanti il paesaggio e lo sviluppo sostenibile. 



Nuovo brand Valli Marecchia e Conca – come richiederne l’uso.¬†

Dopo la presentazione del¬†nuovo brand territoriale “Salute, viaggiatore”, nei¬†tre eventi del 8, 9, 10 maggio a Rimini, Sant’Agata Feltria e San Clemente, √®¬†possibile richiedere il marchio per iniziative di valorizzazione del territorio e dei suoi prodotti, compilando i moduli presenti alla pagina dedicata sul sito del GAL.¬†¬†Il nuovo brand √® a disposizione di chi intende promuovere il territorio del Gal Valli Marecchia e Conca valorizzandone gli elementi di maggiore attrattivit√† quali: natura, paesaggio, cultura, storia, enogastronomia, accoglienza.

E per chi non ha ancora avuto modo di vederlo, ecco il nuovo video di presentazione del brand:

 

Clicca sull’immagine per vedere il video



Punto della situazione sulle attività del GAL. 

In occasione della presentazione del nuovo brand territoriale delle Valli Marecchia e Conca, il Presidente del GAL, Ilia Varo ha fatto un punto della situazione sulle risorse messe in campo dall’inizio dell’attivit√† a oggi. A maggio 2019 sono 14 le azioni avviate sulle 20 previste dal Piano di Azione Locale sono stati pubblicati bandi per per 4.310.000 Euro, concessi contributi per 2.450.000 Euro, che genereranno investimenti indotti per 4.870.000 Euro. Sul fronte delle regie dirette, sono attive le progettualit√† riguardanti il brand e la sua promozione,¬†la creazione dei Centri di Interpretazione del Paesaggio, la Rete dei Cammini, la costituzione di StartUp Innovative, lo Studio delle relazioni profit/non-profit.¬†



Diciannove tour operator internazionali alla scoperta di Val Marecchia, Val Conca e Rimini sulle orme di Dante e Fellini.

A seguito della 23¬į Borsa del Turismo delle 100 Citt√† D‚ÄôArte D‚ÄôItalia, 19¬†tour operator, provenienti da diversi paesi europei e dalla Russia, hanno visitato le due Valli riminesi lo scorso week end. Lo hanno fatto sulle orme di Dante Alighieri, godendo della visione di una prospettiva inedita dei territori. Tappe principali sono stati i luoghi danteschi che costellano la provincia riminese nelle due valli, un vero e proprio filo conduttore in grado di testimoniare la densit√† di cultura, natura e ‚Äď di rimando – dei prodotti enogastronomici generati dal loro intreccio. Scopri di pi√Ļ a questo link.



Entro il 2019, un nuovo visit tour e un archivio fotografico

Grazie alla vincita di un bando di Destinazione Turistica Romagna, il GAL Valli Marecchia e Conca promuoverà un nuovo visit tour, questa volta dedicato interamente a giornalisti del settore viaggi. Nello stesso progetto è prevista una ricognizione dul patrimonio fotografico storico e contemporaneo già presente e una documentazione fotografica del territorio ad opera di un fotografo professionista, con lo scopo di fornire ad Enti, Imprese e Privato materiale fotografico di qualità, utile per la promo-commercializzazione di servizi e prodotti. 



Identificato il percorso storico che collega Valconca, San Marino e Valmarecchia  

Sar√† dedicato ai¬†5 santi che hanno compiuto la loro missione nei territori delle Valli Marecchia e Conca: il Santo Amato Ronconi, San Marino, San Leo, Sant’Alberico e San Francesco.¬† Il percorso tocca luoghi di singolare bellezza e spiritualit√†, partendo da Rimini e collegandosi alla Via Romea Germanica e con essa alla Via Francigena – oltre che alla Alta Via dei Parchi e al Sentiero Italia.

Il turismo dei Cammini √® in grande espansione e l’Italia √® chiaramente¬†il paese europeo che pi√Ļ esprime questa potenzialit√†. Anche il nostro territorio, da sempre via di comunicazione tra Adriatico e Tirreno e tra il nord Europa e Roma avr√† un percorso tematico e soprattutto una possibilit√† di essere fruito in maniera lenta e relazionale.



Progetto Step up – La via dei borghi

Da domenica 5 maggio, nelle due localit√† di Verucchio e San Leo √® attivo un progetto pilota per collegare i due borghi¬†con la stazione ferroviaria di Rimini, grazie a bus navetta messi a disposizione gratuita dei visitatori e dei turisti. Il servizio si chiama ‚ÄúLa Linea dei Borghi‚ÄĚ, e permettere¬†di visitare agevolmente i due centri storici senza dovervi accedere con l‚Äôauto.

L‚Äôiniziativa sperimentale fa parte del progetto ‚ÄúStep Up ‚Äď Sustainable Transport E-Planner to Upgrade the EUSAIR mobility‚ÄĚ, finanziato all‚Äôinterno del programma Interreg V-A 2014-2020 Italia-Croazia, che vede fra i partner anche il GAL Valli¬†Marecchia e Conca.¬†Gli¬†orari della linea sono disponibili a questo link



Progetto di cooperazione Echoes

Il GAL Valli Marecchia e Conca ha avviato un importante progetto di cooperazione europea per la formazione e lo scambio di buone pratiche sull’approccio ecomuseale.¬†

Un approccio che prevede la valorizzazione del patrimonio materiale e immateriale di un territorio attraverso un lavoro di ricerca e divulgazione realizzato a stretto contatto con le comunità. Un progetto triennale realizzato con altri GAL italiani, svedesi, norvegesi, inglesi e cechi che coopereranno per coinvolgere operatori locali impegnati nella valorizzazione del territorio. Essi avranno modo di visitare diversi casi studio europei e sperimentare pratiche di valorizzazione nei propri contesti, anche attraverso il coinvolgimento diretto delle scuole. 



Registro dei Paesaggi Rurali Storici

Anche il Parco del Sasso Simone e Simoncello nel registro dei paesaggi rurali storici, grazie ad una mappatura realizzata dal GAL Valli Marecchia e Conca 

Obiettivo del progetto √® quello di diffondere la conoscenza dei paesaggi rurali storici, le caratteristiche e la loro unicit√† al grande pubblico attraverso canali di comunicazione ad ampio raggio e di facile accesso.¬†L’attivit√† ha previsto la redazione di mappe e schede sintetiche descrittive di 80 paesaggi rurali storici¬†che sono state rese pubbliche sul sito della Rete Rurale Nazionale al fine di renderle fruibili tramite uno specifico tool di Google, il Google My Maps.
Tale strumento, oltre a consentire la localizzazione del paesaggio e la descrizione dello stesso, permette di associarvi numerose altre informazioni, quali la segnalazione di elementi caratteristici del paesaggio, punti panoramici, link utili, percorsi e itinerari tracciabili al suo interno, foto, ecc. Il GAL ha redatto la mappa della porzione di paesaggio del Parco del Sasso Simone e Simoncello di propria competenza territoriale ovvero quella che coincide con l’area parco e area contigua presente nel Comune di Pennabilli.
Maggiori informazioni a questo link



Nuove risorse per l’Alta Valmarecchia, grazie alla Strategia nazionale Aree interne¬†

In arrivo 3,76 milioni di euro di risorse nazionali per l’Alta Valmarecchia, quarta area interna regionale.

√ą stata infatti pubblicata il 17 maggio scorso la¬†delibera Cipe 52/2018 che assegna al territorio dell‚Äôentroterra riminese 3,76 milioni di euro.¬†L‚ÄôAlta Valmarecchia, con una progettualit√† che fa capo all‚ÄôUnione Valmarecchia, con il supporto tecnico del GAL Valli Marecchia e Conca –¬† √® cos√¨ diventata ufficialmente la quarta area interna pilota della Regione e si sta accingendo a chiudere la sua strategia di area intitolata ‚ÄúPaesaggi da vivere‚ÄĚ.

La strategia di area prevede 20 interventi dedicati a investimenti per valorizzare il patrimonio naturalistico paesaggistico e attrarre turisti nell’area e per valorizzare i grani antichi e i prodotti delle filiere produttive tradizionali. Oltre a ciò sono previsti interventi nei settori dei trasporti, della sanità e della scuola per migliorare la qualità di vita dei cittadini residenti.



Autoscuola della partecipazione

Anche il GAL Valli Marecchia e Conca partecipa all’ “Autoscuola della Partecipazione”¬†un piano di¬†formazione¬†triennale per¬†sviluppare competenze sulla¬†progettazione e la gestione¬†dei processi partecipativi, promosso dalla Regione Emilia Romagna.¬†



Strumenti di comunicazione del GAL

Vi ricordiamo che sono online la Pagina Facebook, i¬†profili¬†Instagram e Twitter del Gal Valli Marecchia e Conca. Basta un semplice click per essere aggiornati sulle novit√† e le opportunit√† offerte dal Gal e dal territorio, oltre a conoscere qualcosa di pi√Ļ¬†dei nostri #paesaggidavivere

Facebook

Instagram

Twitter


Ti scriviamo dall’indirizzo info@vallimarecchiaeconca.it¬†
Se desideri inoltrare questa newsletter ad un amico, clicca qui
Se non desideri pi√Ļ ricevere la nostra newsletter, cancellati

*|IF:REWARDS|* *|HTML:REWARDS|* *|END:IF|*