AZIONE SPECIFICA PER L’ATTUAZIONE DELLA STRATEGIA

Attuazione in ambito Leader del tipo di operazione 19.2.02.05
PROMOZIONE BRAND E TERRITORIO (2° Edizione)

Tempistica prevista
Pubblicazione bando 24 maggio 2021 – Scadenza bando 29 ottobre 2021, ore 13:00.

Beneficiari
– Le imprese in forma singola che rientrano nella definizione di micro, piccola e media impresa di cui alla Raccomandazione della Commissione europea n. 2003/362/CE;
– Le associazioni e fondazioni, solo se senza scopo di lucro;
– Le società (di persone, di capitale, cooperative e consortili) e i consorzi, che rientrano nella definizione di micro, piccola e media impresa di cui alla Raccomandazione della Commissione europea n. 2003/361/CE.

Localizzazione
Le azioni dovranno interessare il territorio GAL Valli Marecchia e Conca – Area Leader Provincia di Rimini, ricompreso nei Comuni di: Casteldelci, Coriano, Gemmano, Maiolo, Montegridolfo, Montefiore Conca, Montescudo- Monte Colombo, Mondaino, Morciano di Romagna, Novafeltria, Pennabilli, Poggio-Torriana, Saludecio, San Clemente, San Leo, Sant’Agata Feltria, Talamello e Verucchio.

Condizioni di ammissibilità
I prodotti e/o servizi oggetto delle azioni di marketing e promozionali riconducibili agli ambiti di intervento del GAL Valli Marecchia e Conca, quali:
produzioni agro-alimentari, artigianato locale, manufatturiero, naturalistico-ambientale, culturale, turistico, sportivo.
Saranno ammesse esclusivamente azioni promozionali e di marketing in cui, insieme al prodotto/servizio fornito dal beneficiario, saranno promossi il territorio e il brand “Valli Marecchia e Conca – Salute viaggiatore!”.
I prodotti e i servizi promossi, ascrivibili ai settori sopra elencati, devono possedere requisiti di diretta associabilità al territorio GAL in quanto (impresa, attività o prodotti tipici) peculiari e caratteristici di quest’ultimo.

Costi ammissibili
– Elaborazione tecnica e grafica, ideazione di testi, traduzione, stampa, riproduzione su supporti cartacei e/o multimediali di spot e video, di immagini fotografiche o di materiale informativo e/o di raccolta dati;
– Acquisto di spazi pubblicitari e pubbli-redazionali su media-stampa-internet;
– Ideazione, riproduzione e acquisto di gadget e materiale promozionale personalizzato;
– Acquisto e sviluppo di siti web e di applicazione informatiche legate al progetto specifico;
– Cartellonistica e affissioni;
– Eventi e allestimenti promozionali, specificamente organizzati e dedicati a questa promozione congiunta di prodotti/servizi in associazione al territorio e al brand Valli Marecchia e Conca;
– Partecipazione a fiere (ad esclusione di quelle in cui siano già presenti APT Emilia-Romagna o Destinazione Romagna) e programmi televisivi;
– Altre spese che siano chiaramente collegabili a campagne promozionali.
Sono ammesse spese tecniche nella misura massima del 10% dei costi ritenuti ammissibili, ove per spese tecniche si intendono spese di progettazione e consulenze marketing.

Tipo di sostegno
Spesa minima ammissibile pari a € 8.000,00 mentre non si prevede una spesa massima ammissibile, anche se l’importo massimo concedibile come premio rimane fissato in € 25.000,00.
Ciascun richiedente può presentare un solo progetto, anche riguardante più tipologie di spese.

Il sostegno, in forma di contributo in conto capitale, sarà pari:

  • 40 % della spesa ammissibile per Piccole, Medie, Micro imprese in forma singola o associata;
  • 60% della spesa ammissibile per Soggetti privati senza scopo di lucro e per i soggetti indicati in precedenza qualora ricorra almeno una delle seguenti condizioni:
    • interventi in zone soggette a vincoli naturali o altri vincoli specifici di cui all’art. 32 del reg. 1305/2013 ( http://agricoltura.regione.emilia-romagna.it/psr-2014-2020/temi/territorio-psr/le-zone-svantaggiate ). Tale criterio si applica in base alla localizzazione dell’evento, servizio, prodotto (inteso come processo produttivo) che dovrà essere localizzato per almeno il 70 % in tali aree;
    • investimenti collettivi (vanno intesi come tali quelli presentati da forme aggregate d’impresa i cui benefici ricadono su tutte le imprese partecipanti);
    • progetti presentati da giovani con età non superiore a 40 anni.

Aspetti economico – finanziari
Budget del bando: euro 221.865,36

Modalità presentazione delle domande di sostegno
On line compilando la specifica modulistica prodotta dal SIAG – Sistema Informativo Agricolo di AGREA. Per poter compilare la domanda on line è necessario farsi accreditare alla piattaforma con procedura AGREA.

L’aiuto sarà concesso in regime “De minimis”.

Scarica il bando e gli allegati in pdf

Scarica gli allegati in word