AZIONE SPECIFICA A.2.2

Attuazione in ambito Leader del tipo di operazione 19.2.02.07
INTERVENTI PER LA SALVAGUARDIA DEL PATRIMONIO PAESAGGISTICO E STORICO

Tempistica prevista
Pubblicazione bando: 16/06/2020 – Scadenza bando 16/09/2020, ore 12:00 – PROROGATA AL 16/11/2020, ore 12:00

Beneficiari
Imprese agricole singole o associate, PMI singole o associate; Proprietà collettive; Consorzi privati,  associazioni e fondazioni senza scopo di lucro; imprese in forma singola o associate, consorzi; società (di persone, di capitale, cooperative e consortili) e i consorzi, definibili come micro, piccole e medie imprese.

Localizzazione interventi
Intero territorio del GAL Valli Marecchia e Conca.

Condizioni di ammissibilità
I beni o le aree oggetto di intervento che presentano un interesse artistico, storico, archeologico o etno-antropologico particolarmente importante, o rivestire un interesse paesaggistico, in quanto espressione della storia, dell’arte e della cultura locale, qualora ascrivibili ad aree o nuclei “rurali”.
Nel caso di immobili e/o manufatti l’epoca della loro costruzione deve essere antecedente all’anno 1970.
Gli interventi potranno interessare anche spazi esterni di pertinenza delle tipologie d’intervento.
Per tutte le aree e i beni oggetto di intervento, dovrà essere garantita una fruizione pubblica, per tutta la durata del vincolo di destinazione (10 anni per i beni immobili, 5 anni per le attrezzature e i beni mobili).

Costi ammissibili (a titolo non esaustivo)
– Opere edili di recupero, di ristrutturazione e di riqualificazione di elementi tipici, manufatti, immobili, inclusi gli spazi pertinenziali, di interesse storico paesaggistico;
– Acquisto e posa in opera di impianti, macchinari, arredi ed attrezzature funzionali agli interventi realizzati, compreso hardware e software.

Risorse finanziarie
Budget bando: euro 210.000,00

Sostegno
Il sostegno, in forma di contributo in conto capitale, sarà pari al:
40% della spesa ammissibile per PMI in forma singola o associata;
60% della spesa ammissibile per soggetti privati senza scopo di lucro e per i soggetti indicati in precedenza qualora ricorrano le seguenti condizioni:
– Progetti presentati da giovani con età non superiore a 40 anni;
– Investimenti collettivi;
– Interventi in zone soggette a vincoli naturali o altri vincoli specifici di cui all’art. 32 del reg. 1305/2013.
La spesa ammissibile va da un minimo di euro 10.000 a un massimo di euro 50.000.

Modalità presentazione delle domande di sostegno
On line compilando la specifica modulistica prodotta dal SIAG – Sistema Informativo Agricolo di AGREA. Per poter compilare la domanda on line è necessario farsi accreditare alla piattaforma con procedure Agrea.

Scarica il bando e gli allegati in pdf

Scarica gli allegati in word

Il bando non è ancora scaduto.
Scadenza presentazione domande: 16/11/2020 12:00