Un bel futuro

Home/Un bel futuro
Mondaino

Non ho storie ben precise (anzi forse ne ho troppe ma legate a singole persone) quindi premetto che la mia è un’idea per come vedere il futuro di queste terre. Nel ‘700 in Toscana sono stati assoldati giardinieri francesi per poter rendere piacevole un territorio che non aveva valenze territoriali appetibili. Bisognerebbe a mio parere valorizzare il territorio rendendolo “bello”, piantumando zone con brutture evidenti, creare scorci panorami ripulendo le maggiori vie di comunicazione. Dove si vede il “bello” valorizzarlo, fermarsi e guardare dove tutti potranno poi guardare.

Massimo