Casa Fanchi

Home/Casa Fanchi
Località Casa Fanchi, Pennabilli

Casa Fanchi è un borgo di origine romana (Villa Casciari). Nel ‘500 arriva la famiglia Fanchi, originaria della Valtellina, e maestranze del legno. Costruiscono case, diversi pozzi, una fornace per i coppi, un mulino e una chiesa di forma ovale (una forma unica nella valle) e tetto a pagoda. Nel ‘700 per ordine di un papa (Pio V?) viene restaurata e ora all’interno ci sono stucchi e l’affresco della Madonna. In passato ci vivevano circa 50-70 persone, ora 7.

Luogo di particolare pregio perché da anni un gruppo di persone (Associazione Orto Amico, Casa Fanchi) mantiene qualità di sementi, alberi da frutto e vitigni di qualità antiche e promuove eventi sulla cultura del cibo e agricola. Per questo ora il Parco Sasso Simone lo ha riconosciuto come “Giardino della biodiversità”.

Tra gli abitanti c’è Mario, uno dei più bravi e riconosciuti artigiani del metallo, e Lorena che cura la stalla con 4 mucche, le galline, ecc. ecc. A Casa Fanchi c’è Guerrino, il contadino filosofo.

 

Roberto